mercoledì 23 novembre 2011

Conferenza stampa FIOM del 22 novembre


Non c'è nulla da fare, è sempre stato così: quando i diritti dei cittadini di un paese industrializzato cominciano a venir meno perché i rapporti di forza tra capitale e lavoro cambiano, gli operai (anche se meno numerosi di un tempo) sono sempre i primi a risentirne e subito dopo segue il resto della società.

Referendum abrogativo dell'art.8 legge 148/2011
Assemblea aperta il 26 novembre. Teatro Valle. ore 10.00. Via Teatro Valle 23/A - Roma (pdf)

Nessun commento:

Posta un commento

Scrivi i tuoi commenti con la semplicità e la sincerità di un ebbro