giovedì 17 novembre 2011

Scintille a Matrix nella puntata "politica e complotti"

 
Ho appena deciso di aggiungere all'elenco dei siti consigliati del mio blog quello di Paolo Barnard perché ho capito che si tratta di un tipo che crede veramente in quello che fa e dice, per quanto possa sembrare assurdo, motivato dalla sola forza della ragione! L'ho capito dopo la puntata di Matrix intitolata "politica e complotti" del 15 novembre che mi ha entusiasmato e sbalordito e che consiglio a tutti di vedere. Ho percepito la tensione sin dal primo istante in cui per caso mi sono sintonizzato su canale 5. Il mio entusiasmo è derivato dal sentire la verità tempestosa rompere ogni argine e straripare negli studi di Matrix trasformati in una trincea. È stato quasi come vedere un'incontenibile scintilla illuminare l'immenso buio dell'universo mediatico italiano. Ad un certo punto ho avuto il sospetto che più di uno tra Bechis, Gannino, Merlino, Costamagna ed il conduttore Vinci si pulisse la schiuma dalla bocca approfittando del cambio inquadratura...

Nessun commento:

Posta un commento

Scrivi i tuoi commenti con la semplicità e la sincerità di un ebbro