sabato 21 febbraio 2009

Che ventennio inutile e petulante!

Classe 1989!
I figli dei movimenti studenteschi del 68, della primavera di Praga e della successiva rivoluzione di Velluto, della caduta del muro, della fine della dittatura di Alfredo Stroessner in Paraguay, della fine dell'occupazione del regime sovietico in Afghanistan, del riconoscimento ufficiale di solidarnosc (solidarietà) in Polonia, delle prime manifestazioni studentesche in Piazza Tiananmen a Pechino, dell'apertura del nuovo presidente Frederik Willem de Klerk nei confronti dell'abolizione dell'apartheid in Sudafrica, dell'accordo di Taif che mise fine alla guerra civile in Arabia Saudita, della prima puntata dei I Simpson andata in onda il 17 dicembre 1989 negli USA e oggi primi testimoni della più grande crisi, non solo economica, della storia dell'umanità!

Secondo l'antico testamento la nostra generazione sarebbe stata l'ultima del vecchio mondo e artefice del grande cambiamento o Apocalisse

Nessun commento:

Posta un commento

Scrivi i tuoi commenti con la semplicità e la sincerità di un ebbro